Archivio blog

mercoledì 19 marzo 2008

Questo Marzo a due cilindri


Marzo pazzerello... i proverbi non sbagliano mai, da un punto di vista climatico non è stato un granché.
Non è stato granché nemmeno per la volontà di fare, mese apatico ho rallentato tantissimo il mio programma e le uscite sono diminuite, vuoi per il tempo, vuoi per impegni, lavoro ecc.
Sarà forse il vento di Morfeo che assopisce i sensi e le attività?
Mah vedremo quello che succede.
Intanto anche il Micio si è infortunato (distorsione alla caviglia causa buca!) e per questa settimana deve tirare i remi in barca. Quale sarà la sua reazione all’astinenza totale dalla corsa?
Materiale di lavoro per psicologi!
Alla prossima un saluto a tutti!
Auguri a tutti i papà!!

4 commenti:

MICIO ha detto...

ESAURIMENTOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!
Aiutatemi! Mandatemi a casa tutti gli psicologi che conoscete!...........Sto' a sbroccà!
Marco, CORRRRRIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!

Melina2811 ha detto...

stò facendo un giro a salutare gli amici di tutti i blog da me preferiti e ad augurare Buona Pasqua. Ciao da Maria

Master Runners ha detto...

Buca?
Strano, la nostra città non ha buche?
Micio, ma dove vai a correre? :D
Marco forza che stanno per tornare quelle belle calde e lunghe giornate di sole!

MICIO ha detto...

Per rassicurare Master Runners, posso affermare che le strade di Monterotondo non c'entrano nulla con la mia distorsione, dato che me la sono procurata giocando a pallone in un campo di patate, con i miei due ragazzi.